Yasar-XVSettimanaLinguaItaliana-cover-post

Dal 19 al 24 ottobre si tiene la quindicesima edizione della Settimana della Lingua Italiana nel mondo, il cui tema quest’anno è “Italiano nella musica, musica dell’Italiano“.

Per questa occasione il Centro Culturale Italiano di Izmir in collaborazione con l’Università Yaşar ha organizzato per Mercoledì 21 alle ore 20.00 presso la sede della Yaşar Üniversitesi a Bölge, “Italyan sinema Müzikleri” (Le musiche del cinema Italiano).

Oltre alle colonne sonore di classici quali Otto e mezzo, Il Padrino, Romeno e Giulietta, Cinema Paradiso e Il Buono il brutto e il cattivo, eseguite dalla orchestra Yaşar Wind Esemble, il programma prevede il pezzo “Mi Mancherai” di Josh Groban (Il Postino) e “Via con Me” di Paolo Conte eseguiti dal duo composto da Paolo Susanni (Piano) e Giacomo Nicolisi (Voce).

L’ingresso è gratuito.

Yasar-XVSettimanaLinguaItaliana-poster

Settimana della lingua italiana nel mondo

La Settimana della Lingua Italiana nel Mondo è l’evento di promozione dell’italiano come grande lingua di cultura classica e contemporanea, che la rete culturale e diplomatica della Farnesina organizza ogni anno, nella terza settimana di ottobre, intorno a un tema che serve da filo rosso per conferenze, mostre e spettacoli, incontri con scrittori e personalità.

Nata nel 2001 da un’intesa tra la Farnesina e l’Accademia della Crusca, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica la Settimana si è sviluppata di edizione in edizione, coinvolgendo, oltre agli Istituti Italiani di Cultura, anche Ambasciate e Consolati. Stabile è la collaborazione con le Ambasciate della Confederazione svizzera, in cui l’italiano è una delle lingue ufficiali.

Nel 2014, nell’ambito del Semestre di Presidenza italiana dell’Unione europea, la Direzione Generale ha avviato una riflessione sistemica sulle industrie culturali in Italia, con il tema“Scrivere la nuova Europa: editoria italiana, autori e lettori nell’era digitale” (20-25 ottobre 2014) durante la quale sono stati organizzati 324 eventi nell’Unione Europea, 153 nell’Europa extra UE, 144 in Asia e Oceania, 88 nel Mediterraneo e Medio Oriente, 67 in Africa Subsahariana.

Nel 2013, intorno al tema “Ricerca, Scoperta, Innovazione: l’Italia dei Saperi”, che ha sottolineato la centralità di scienza e tecnologia nella cultura italiana, sono state organizzate 1200 iniziative da 153 sedi – Istituti Italiani di Cultura, Consolati e Ambasciate – in 102 Paesi.

 

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"