Con l’avvicinarsi delle festività natalizie, ritornano le iniziative promosse dalla comunità italiana di Izmir.

Si inizia il 14 Dicembre alle ore 19.00 con il Concerto di Natale ad ingresso gratuito organizzato dal Consolato d’Italia a Izmir. Nella Chiesa di S. Maria di Izmir, quest’anno si esibirà Les Flutes Joyeuses, quartetto italiano di Flauti (www.quartettoitalianodiflauti.it). Il gruppo, il cui nome è tratto da un’opera di Jacques Castérède, ha raggiunto un successo internazionale esibendosi anche in Russia, Germania, Albania, Marocco, Bosnia, Serbia, Pakistan, Ucraina e Stati Uniti, dove ha suonato, tra l’altro, a New York presso la famosa Carnegie Hall e presso la Alice Tully Hall del Lincoln Center.

Lo stesso giorno, alle 20.30, si terrà la Cena di Natale presso il Renaissence Izmir Hotel. Si tratta di una cena a buffet accompagnata da vini italiani e dolci tipici della tradizione. Per partecipare è necessario acquistare il biglietto di ingresso ad un costo di 100 TL, rivolgendosi al Consolato d’Italia (sig.ra Zalloni tel. 0232 463 66 76 int. 15) o al Centro Culturale Italiano (sig.ra Lodovici tel. 0232 421 52 42).

Dal 14 al 16 dicembre, inoltre, si terrà Portobello 2013. Organizzato dalla Associazione di Amicizia Italo Turca con la collaborazione del Consolato, si tratta della prima edizione del Mercatino di Natale a Izmir in cui dalle 11.00 alle 17.00 presso il Centro Culturale Italiano saranno in vendita specialità gastronomiche italiane come parmigiano, vino, limoncello, panettone, pandoro, pasta e molto altro. Il ricavato del mercatino sarà devoluto in beneficenza per sostenere le attività della casa di riposo per anziani di Buca.

1 Commento

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"