Matching Italia Turchia - 30 gennaio 2014

Si terrà a Roma domani, 30 Gennaio 2014, la prima edizione dell’evento Matching Italia-Turchia, organizzato da Network Globale, con il supporto del Ministero Affari Esteri, Ministero dello Sviluppo Economico, dell’Ambasciata della Turchia a Roma, in stretta collaborazione con Unicredit, con il Consorzio Camerale per l’internazionalizzazione e Unioncamere.

All’evento, organizzato in occasione della visita in Italia del Presidente turco Abdullah Gül, parteciperanno lo stesso Presidente, il Presidente della TOBB ( Türkiye Odalar ve Borsalar Birligi ) Rifat Hisarciklioglu e il vice primo ministro Turco Ali Babacan. Per l’Italia saranno presenti il Ministro degli Affari Esteri Emma Bonino, Carlo Calenda (Vice Ministro dello Sviluppo Economico) e diversi rappresentanti di associazioni, banche e imprese.

L‘evento è il primo di una programmazione pluriennale e, come si legge nel sito di Network Globale, “vuole affermarsi a livello nazionale quale prestigiosa occasione di incontro tra settore pubblico e privato, tra le Istituzioni ed il sistema economico e finanziario italiano e turco, nonché quale sede privilegiata per l’avvio dei tavoli di lavoro tra il sistema camerale italiano e quello turco”.

Il programma dei lavori prevede più sessioni: una sessione plenaria, a carattere istituzionale e politico-economico;  due sessioni di approfondimento più tecniche, incentrate sui temi dell’energia tradizionale e fonti rinnovabili quali Energia ed energie rinnovabili, reti infrastrutturali per lo scambio dei flussi umani, commerciali e finanziari. La giornata infine prevede incontri bilaterali  B2B tra aziende italiane e turche.

L’evento, si legge ancora nella nota, “costituisce un momento di approfondimento particolarmente significativo per la comprensione dei processi politici in corso in Turchia e delle conseguenti eventuali ricadute sullo stato dei rapporti economici e finanziari con i Paesi europei; nonché un’opportunità per discutere sulle prospettive future, sui progetti e le azioni concrete per lo sviluppo economico e l’integrazione tra Italia e Turchia, attraverso il confronto e la discussione aperta tra le Camere di Commercio ed il settore privato di entrambi i Paesi.” 

Per maggiori informazioni: https://www.networkglobale.it/matching-turkey

Rispondi