Izmir, nuova cinecittà della Turchia

Izmir punta a diventare la capitale del cinema turco. Nella capitale dell’Egeo sarà realizzata una piattaforma di produzione cinematografica che coprirà una area di circa 250.000 metri quadrati. La nuova piattaforma includerà anche set con modelli di foreste, autostrade e ricostruzioni di luoghi del mondo. L’obiettivo è realizzare 10 film all’anno all’interno della struttura che ospiterà, inoltre, una scuola di formazione per futuri filmmakers.

Attualmente il settore cinematografico è monopolizzato da Istanbul, da dove provengono tutte le principali  produzioni. “Questa piattaforma servirà a portare un po’del carico di Istanbul a Izmir”, ha commentato Muammar Sarıkaya, Presidente dell’Unione Anatolica degli Autori Televisivi  e del Cinema (AISITEM) .

Il progetto, secondo quanto riportato dalla Anadolu Ajansi, è il risultato di un accordo tra AISITEM e compagnie cinematografiche francesi. La scelta delle compagnie francesi arriva dopo numerosi colloqui avuti dal Presidente di ASİTEM,  Muammer Sarıkaya, con diverse compagnie internazionali.

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"