Programmato inizialmente per il 20-22 Giugno e sospeso a causa delle proteste di Gezi, l’incontro annuale delle Città della Salute si terrà dal 20 al 22 Settembre. Lo rende noto il Comune di Izmir attraverso il proprio sito Web.

L’incontro, che si inserisce negli scopi dell’Expo 2020 a cui Izmir è candidata con il tema “Nuove strade per un mondo migliore / Salute per tutti”, si terrà al Centro Culturale Ahmet Adnan Saygun di Güzelıyalı, parteciperanno oltre 400 invitai dei 52 paesi europei e di 131 città. Tra gli altri vi saranno i sindaci e i rappresentanti di Miano, Venezia, Firenze, Udine, Kopenhagen, Oslo, Oxford, San Pietroburgo, Helsinki, Barcellona, Mosca, Varsavia, Zagabria, Manchester, Belfast, Liverpool, Cardiff, Glasgow, Madrid.

La partecipazione è solo su invito. Per chi fosse interessato, il comitato organizzativo suggerisce di rivolgersi allo sportello “Città della Salute” del proprio comune di origine/residenza (qualora faccia parte del programma City of Health dell’OMS Europa) e concordare con loro l’eventuale invito.

Rispondi