Le grandi musiche del cinema italiano protagoniste alla trentesima edizione dell’Izmir Festival che si svolge annualmente a Izmir e che terminerà il 25 giugno prossimo. 

Musiche del cinema Italiano Efeso

Grazie al contributo del Consolato d’Italia a Smirne, lo scorso 20 giugno si sono esibiti, sul prestigioso palcoscenico della Biblioteca di Celso ad Efeso, i maestri Mauro Maur e Francesca de Clossey.

Lui, Mauro Maur, di origine triestina, è uno dei più importanti musicisti del cinema italiano, amico intimo di Morricone e di Fellini, al funerale del quale fu chiamato a suonare in suo onore, è stato esecutore delle colonne sonore di film quali “Per Un pugno di dollari” di Sergio Leone e “La dolce vita”. Lei, Francesca de Clossey o meglio Francoise de Clossey, italo-canadese, vincitrice di numerosi festival internazionali; a lei fu dedicata da Morricone la colonna sonora di Nuovo Cinema Paradiso.

Proprio le colonne sonore di Nuovo Cinema Paradiso, Per un pugno di dollari, La dolce vita e altre composizioni del maestri Morricone, Rota e Piccione, riadattate per tromba (Maur) e Panoforte (de Clossey), hanno veleggiato tra le antiche vie di Efeso in una suggestiva serata si luci e suoni.

Il Festival viene organizzato ogni anno dalla Izmir Foundation for Culture and Education e copre un’ampia gamma di spettacoli, dalla musica classica, tradizionale e contemporanea, al balletto, teatro e opera.

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"