Quando le pratiche tradizionali e l’energia solare convergono in un progetto rivoluzionario. I pastori in Turchia andranno al pascolo con le loro pecore e capre dotati con la tecnologia del XXI secolo. Lo riporta il sito RFD-TV, società specializzata in contenuti dedicati al mondo rurale e allo stile di vita western e che trova conferma alla BBC, su Examiner.com e Hurriyet Daily News.

Image Credits: Hurriyet Daily News
Image Credits: Hurriyet Daily News

I panelli solari – si legge nella nota rilasciata da RFD-TV – generano sufficiente energia elettrica per consentire al pastore di utilizzare il computer per avere le informazioni aggiornate sul meteo. L’energia viene usata anche per la luce. I pastori dicono che la luce è particolarmente utile nel periodo dei parti. L2impianto solare può inoltre caricare la batteria dei cellulari.”

Il progetto – continua la nota – è sviluppato da una società turca di energia in collaborazione con  l’Associazione Provinciale degli Allevatori di Capre e Pecore [di Izmir]. La società [avrebbe] sviluppato uno speciale zaino plug & play che può essere traspportato da asini

Benchè la notizia possa suonare quasi come una burla, da una prima ricerca sembra che le fonti siano attendibili. Del progetto, infatti, ne parlano il sito Examiner.com (leggi “Donkeys carry solar panels in Turkey to keep sheepherders online“) che cita un video e una notizia della BBC (“Where donkeys power the internet“) che parla di questo progetto. Non solo, la Notizia è stata ripresa anche dal quotidiano Hurriyet Daily News (“Solar-powered donkeys’ carry Internet for Turkish sheepherders“) che rende noto anche il nome della società ideatrice del progetto: Ser-Gün.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"