Progetto della Nuova Fiera di Izmir

Con una spesa stimata di 400 milioni di Lire Turche (circa 220 milioni di dollari), la nuova Fiera di Izmir è uno dei progetti iniziati dalla città metropolitana per la riqualificazione urbana. Collocata nel quartiere di Gaziemir, la nuova fiera ha una collocazione ancor più strategica rispetto alla attuale Külturpark Fuarı, situata nel centro città. Infatti, sebbene spostata dal centro, la fiera troverà collocaziıne a 7 km dall’aeroporto internazionale Adnan Menderes, a 10 Km dal centro città e a 3 km dalla metropolitana di superficie che collega, per l’appunto, l’aeroporto con il centro città ed i quartieri collocati a nord di Izmir.

La prima fase del progetto, attualmente in fase di costruzione, prevede la realizzazione di 7 padiglioni per un totale di 110 mila metri quadri, 93 mila metri quadrati di parcheggio coperto, 865 metri quadrati di sale convegni, 11.300 metri quadrati tra ristoranti, bar e centri direzionali.

La seconda fase del progetto riguarda la realizzazione di un hotel con centro congressi per un totale di 42 mila metriquadrati.

La nuova fiera, nei piani originali, sarebbe dovuta entrare in attività nel primo semestre del 2014. Iniziati i lavori a Febbraio di quest’anno, ad oggi, lo stato di avanzamento complessivo del progetto – secondo quanto riportato dall’amministrazione dell’Area Metropolitana – è al 12%.

Tuttavia, non è ancora chiaro come sarà gestita la nuova fiera rispetto alla Fiera İnternazionale di Kültür Park e quale sia il destino della locazione storica una volta che la nuova fiera sarà completata.

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"