pier_paolo_pasolini_dafoe

Torna anche quest’anno Film Ekimi, il festival del cinema di ottobre promosso da Istanbul Kültür Sanat Vafki (Fondazione di Arte e Cultura di Istanbul). Dal 15 al 19 di Ottobre presso Karaca Sineması si terrà una rassegna dei principali film internazionali che hanno caratterizzato la programmazione cinematografica del 2014.

Protagonista di eccezione dell’edizione di Izmir, quest anno, è “Pasolini“, film biografico su uno dei più grandi intelletuali italiani. Diretto del regista americano Abel Ferrara con Willem Defoe nella parte di Pasolini, il film racconta gli ultimi giorni di Pasolini prima di essere ucciso sul litorale di Ostia il 2 Novembre 1975.  Coprotagonisti dell’opera sono Riccardo Scamarcio, nei panni di Ninetto Davoli – assistente regista di Pasolini in opere come Decameron – e lo stesso Ninetto Davoli nel ruolo di Epifanio, personaggio di Porno-Teo-Kolossal, progetto che Pasolini non riuscì a completare, e che nelle intenzioni di Pasolini avrebbe dovuto essere interpretato da Totò ma che, a causa della morte del comico napoletano, avrebbe probabilmente assegnato a Edoardo De Filippo già coinvolto come aiuto regista.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Altro film Italiano in programma è Le Meraviglie di Alice Rohrwacher con Monica Bellucci, vincitore del premio Gran Prix a Cannes 2104. Purtroppo non arriverà ad Izmir, ma sarà ad Istanbul, un altro grande film Italiano: Il Capitale Umano di Paolo Virzì, che ha vauto la nomination agli Oscar 2014 come miglior film in lingua straniera.

Il calendario, comunque, è ricco di titoli interessanti. Si va dalla giapponese Naomi Kawase con Still The water a Clean Eastwood con Jersey Boy, Zhang Yimou (La Foresta dei Pugnali Volanti, La città Proibita), L’inglese Ken Loach con Jimmy’s Hall e i fratelli Dardenne, già presenti lo scorso anno con Le gamin au vèlo.

Per ulteriori informazioni e acquisto biglietti: http://filmekimi.iksv.org/en

 

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"