la nuova costa di konak

Mentre proseguono i lavori a Pasaport, sono iniziati quelli di ristrutturazione della parte di costa compresa tra Konak Pier e Karataş. Con un ivestimento di circa 3,9 milioni di Lire Turche, il progetto  interessa il rinnovo di un’area di 72 mila metri quadrati e, a quanto riportato dal Büyükşehir Belediyesi (Municipailità della Città Metropolitana), dovrebbe concludersi nel mese di Marzo.

In linea con le specifiche del “progetto İzmirdeniz Kıyı Tasarim Projesi“, il tratto di costa sarà allestito come parco dove, oltre a diverse specie di alberi, saranno realizzati parchi giochi per bambini, aree di parcheggio di bicilette, terrazze affacciate sul mare e aree di ristro con chioschi e toilette pubbliche.

Un progetto “naturale”

Negli scopi del proggetto vi è la volontà di rendere la costa utilizzabile con maggiore comodità per pedoni, ciclisti e persone disabili, principalmente rinnovando le aree verdi e allestendole con diversi tipi di piante come oleastri, oleandri, palme, acacia, roseti, cespugli e con ampi spazi verdi.  Lungo tutto il tratto saranno collocate speciali illuminazioni acquatiche e integrate con l’ambiente, volte a creare giochi di luce e incrementare la sicurezza. 

Per gli appassionati di pesca

Già oggi il tratto di costa tra Konak Pier e Karataş è punto di ritrovo della città diventando, nel periodo estivo, una sorta di “spiaggia” verde dove è facile incotrate anche chi si dedica alla pesca amatoriale. Nel progetto di Konak, tenendo in cosiderazione questo aspetto, saranno create specifiche aree che potranno essere utilizzate dagli amanti della pesca.

Parco giochi tematico

Per i bambini, infine, sarà realizzato un vero e proprio parco giochi tematico incentrato sul mare. A questo scopo la costa sarà dotata di fari, cavalli marini e altri giochi che sottolineeranno la personalità e la caratteristica di città di mare di Izmir.

Rispondi