Meteo Turchia. Allarme influenza

[Meteo Turchia] Freddo sino a fine gennaio con temperature notturne sotto lo zero. A partire da questa notte l’inverno tornerà a fare capolino nella penisola anatolica, portando a un brusco abbassamento delle temperatura che, per quanto riguarda Izmir, per tutta la settimana saranno sotto lo zero, con punte minime previste per mercoledì di -4 gradi. Il freddo potrebbe essere maggiormente percepito a causa del clima quasi primaverile che ha interessato le coste nei giorni scorsi e per via dell’escursione termica compresa tra i quattro e i nove gradi, che si registrerà nella giornata di Sabato.

Per la giornata odierna, i modelli prevedono il ritorno della neve sia ad Istanbul sia a Izmir dove dovrebbe affacciarsi, seppur con deboli precipitazioni, a partire dal pomeriggio. Già domani, comunque, dovrebbe tornare il bel tempo che, a parte deboli piogge nella giornata di giovedì, dovrebbe essere protagonista della settimana.

I modelli previsionali dicono che il freddo dovrebbe rimanere presente sino alla fine del mese, sebbene sia ancora da confermare, senza alcun fenomeno meteorologico di rilievo. Alla fin fine, siamo in pieno inverno e ad essere anomalo è stato il caldo dei giorni scorsi.

Torna il freddo e scattano le raccomandazioni contro la Suina

Con il ritorno dell’inverno, tornano gli appelli da parte delle autorità per far fronte ai fenomeni influenzali legati alla suina. La Turchia, infatti, dall’inizio dell’anno è interessata da una rapida diffusione della H1N1, meglio nota come influenza suina, che negli ultimi quindici giorni ha causato quattordici decessi nelle città di Istanbul, Dyarbakır e Kirşehir su un totale di 463 casi accertati e 2905  sospetti in tutto il paese [Trend News Agency].

I casi di decesso hanno creato un senso di allarme, tanto da spingere lo stesso Ministro della Salute a intervenire direttamente sul tema, tranquillizzando la popolazione sul fatto che non si tratta di una epidemia e invitando a mettere in atto comportamenti di auto-tutela, attraverso pratiche di igiene.

Invito che è stato diramato anche via SMS a tutti i cittadini:

“Salvarsi dall’influenza è nelle vostre mani. Fate attenzione all’igiene personale, lavatevi spesso le mani, nutritevi in modo sufficiente ed equilibrato”

 

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"