progetti-izmir-2016

Izmir 2016: la perla dell’egeo investirà quasi 3 miliardi di TL per la realizzazione di 248 progetti nei trasporti, ambiente, sociale, urbanistica e sicurezza.

Un budget di 2,8 miliardi di Lire Turche per un totale di 248 progetti. La scorsa settimana il Comune Metropolitano di Izmir ha presentato il piano di investimenti 2016 per lo sviluppo della capitale dell’Anatolia Occidentale.

Izmir 2016: trasporti

Metro İzmir, nuova stazione di Goztepe

Una delle principali linee di sviluppo rimangono i trasporti a cui vengono stanziati 679 milioni di lire, assorbendo il 24% della spesa. Di questi 214 milioni saranno destinati alle nuove linee tranviarie e all’acquisto dei mezzi; ulteriori 180 milioni per l’acquisto di nuove imbarcazioni passeggeri e macchine; 40 milioni saranno utilizzati per acquistare i mezzi destinati alla liena leggera su rotaie; 15 milioni per linee aggiuntive alla rete IZBAN. Un totale di 65 milioni saranno destinati al prolungamento della linea metropolitana da Farhettin Altay a Narlıdere, alla realizzazione della linea Evka3-Bornova Merkezi e al completamento della monorotaia che collega la nuova fiera di Gaziemir.

(Approfondisci: le politiche di Izmir nei trasporti)

Sempre in tema di mobilità, Il 17% del budget, pari a 471,3 miliardi circa, sarà destinato alla creazione a infrastrutture di collegamento verso i distretti che si sono aggiunti di recente alla città metropolitana e alla realizzazione di nuvi parcheggi pubblici a Çeşme, Kinik e Foça.

Izmir 2016: ambiente

la nuova costa di Konak

Nell’ottica di continuare la missione di creare “[la città] che vive, la città da vivere” attraverso  sviluppo del “verde” dell’area metropolitana, sono stati stanziati 309,4 milioni grazie al quale saranno creati spazi verdi e di ricreazione e sarà realizzato il “bosco cittadino” (un progetto volto a creare un polmone verde nel cuore della città)

(approfondisci: le politiche di Izmir per l’ambiente)

Izmir 2016: sociale

Nuovo progetto sociale - Sosyal Hayat Kampusu

Sul fronte della sicurezza, il Comune ha stanziato circa 300 milioni a favore delle attività della polizia municipale, protezione civile e dei vigili del fuoco. Mentre sul sociale (267 milioni) continueranno gli investimenti   a sostegno dei disabili con la realizzazione di centri di consulenza ed educazione per le famiglie di disabili e di sensibilizzazione al nutrimento dei bambini.

(approfondisci: le politiche di Izmir per il sociale)

Il piano finanziario, approvato dal consiglio comunale, prevede per il 2016 una spesa complessiva pari a 4,5 miliardi di TL (in cresicta del 15,2%) a fronte di entrate che dovrebbero attestarsi attorno ai 3,85 miliardi (in aumento del 19,8%). La differenza tra le entrate e uscite sarà colmata attraverso debiti nazionali ed esteri, agevolati anche da un rating positivo da parte delle principali agenzie internazionali.

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"