Solar panel and sun

Talesun Anatolia Solar Energy è la nuova società nata dall’accordo di partnership tra la cinese Zhongly Talesun e la locale EGE Trade per la produzione di elettricità dall’energia solare. La nuova società “punta a raggiungere una produzione di 50 mega watt entro il 2015”, ha dichiarato Mustafa Kürkan, amministratore delegato di Ege Trade, aggiungendo che la società si occuperà di grandi progetti e che potrebbe produrre panelli solari nel prossimo periodo.

Zhongly Talesun è il gigante cinese dell’energia già presente negli Stati Uniti e in Germania. Le società cinesi, come segnala Turkishpress, svolgono un ruolo fondamentale negli investimenti sull’energia solare in Turchia: come la la cinese Yingli Solar, entrata nel mercato turco nel 2013, che dispone di 4,5 Gigawatt installati e di 16.000 dipendenti nel mondo e che oggi serve Özyegin University a Istanbul con panelli solari che rendono autosufficiente la struttura.

La domanda di energia è in crescente aumento in Turchia, che è ancora dipendente dall’energia fossile. Il Governo Turco ha messo tra le priorità il passaggio progressivo alle rinnovabili, emanando una serie di incentivi che permetteranno, ai progetti avviati entro il 2015, di godere di finanziamenti e sgravi fiscali per 10 anni dalla data di messa in produzione.

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"