Il Mare più pulito lo trovi in Turchia
Fonte Immagine: http://www.wallpaperhi.com/

L’estate sta per iniziare, è tempo di sole e mare e di scegliere la destinazione per concedersi un po’ di relax.

Se cerchi un mare pulito, allora, la Turchia è la tua destinazione. A certificarlo è la classifica annuale redatta da Blu Flag.org, programma della Foundation for Environmental Education (FEE), che si occupa dello svilluppo sostenibile delle spiagge e delle marine attraverso l’applicazione di stretti criteri sulla Qualità dell’Acqua, dell’Educazione e l’Informazione Ambientale, la Gestione dell’Ambiente e i servizi di Sicurezza.

Secondo BlueFlag in Turchia sono 379 spiagge a guadagnarsi la bandiera blu, scalando ancora una volta le classifiche e posizionandosi al secondo posto. A fare meglio della Turchia è solo la Spagna, che ne concquista 561; a seguire: Francia (363); Grecia (360); Portogallo (291); Italia (268) e Danimarca (244).

In Turchia a conquistare il primo posto è Antalya con 194 bandiere blu, seguita da Muğla (84), Izmir (36), Aydın (25) e Balıkşehir (18).

Nella provincia di Izmir ad ottenere il maggior numero di riconoscimenti è, contrariamente alle aspettative, Menderes in cui 8 spiaggie hanno ottenuto il riconoscimento. Bene anche Çeşme e Foça (7 baniere) e Dikili con 5 spiaggie. Karaburun, Seferhisar e Selçuk ottengono rispettivamente 2, 2 e 3 riconoscimenti.

Scarica: Classifica Completa delle Bandiere Blu in Turchia [PDF]

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"