marble 2014 Izmir

Con le sue 27 fiere annuali la Fiera di Izmir si classifica al secondo posto come polo fieristico in Turchia dopo il primato di 206 di Istanbul.

Nel 2013 la Turchia ha ospitato 15 milioni di visitatori durante le 407 fiere che si sono tenute nel Paese. Secondo l’Unione delle Camere di Commercio (TOBB) lo scorso anno le fiere, di cui la maggior parte si tengono in Marzo e Novembre, hanno ospitato oltrre 60.000 aziende e circa 530 mila visitatori stranieri.

Tra le più popolari fiere quelle legate all’agricoltura, tecnologie per l’abiente e allevamento che nel 2013, secondo i dati TOBB, hanno ospitato 3,3 milioni di visitatori. Al secondo posto le fiere dell’editoria con 2,1 milioni di visitatori. Infine, classificandosi al terzo posto, le fiere generaliste hanno fatto registrare 1,9 milioni di visitatori.

Dopo Marble 2014, conclusasi sabato 29 marzo scorso, La fiera di Izmir ospiterà OLİVTECH 2014 che dal 10 al 13 Aprile presenterà i prodotti legati alla produzione, lavorazione e commercio delle olive e dei prodotti derivati di cui la regione egeo è tra i principali produttori.

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"