marble2016

Al via a Smirne la XXII edizione della Fiera del Marmo “Marble Izmir”, uno dei principali appuntamenti del settore, occasione privilegiata, fino a sabato, per riunire imprenditori attivi nel settore estrattivo e tecnologie connesse.

Italia in prima fila, con 62 aziende che partecipano alla kermesse, sfruttando le possibilita’ offerte dalla nuova area espositiva di Gaziemir, idealmente raccolte attorno allo stand istituzionale realizzato dall’ufficio Ice di Istanbul e da Confindustria-Marmomacchine.

In occasione dell’inaugurazione, il Console d’Italia a Smirne, Luigi Iannuzzi, e’ intervenuto per presentare alle istituzioni e agli operatori economici cittadini l’eccellenza italiana nel settore e sottolineare le opportunita’ di reciproca conoscenza e interscambio tra imprenditori turchi e italiani, soprattutto tenendo conto della complementarita’ tra le rispettive industrie.

Non solo appuntamenti istituzionali, in programma anche un incontro tra Ice, Confindustria-Marmomacchine e Consolato d’Italia con le aziende italiane, utile per fare il punto su quella che si conferma essere una radicata e qualificata presenza italiana in Turchia, in particolare nella regione egea.

Rispondi