kimlik2

Il numero di identità (Kimlik numarası) è un codice numerico univoco con cui il cittadino è registrato all’anagrafe. Esso è richiesto per tutte le operazioni che si effettuano sia negli uffici pubblici, sia in quelli privati al fine di verificare l’identità della persona. Ad esempio, il numero di cittadinanza è richiesto per l’apertura di un conto corrente bancario o per l’attivazione di una linea telefonica con abbonamento.

Anche il cittadino straniero regolarmente residente in Turchia e con un permesso di soggiorno superiore a 6 mesi può richiedere che gli venga assegnato il numero di identità. Per ottenerlo è necessario recarsi alla Polizia Stranieri (İl Emniyet Müdürlüğü Yabancılar Şubesi), presentando il proprio permesso di soggiorno e apposita domanda.

Qualora abbiate un permesso di soggiorno superiore a 6 mesi, probabilmente il numero di cittadinanza vi è stato assegnato automaticamente. E’ possibile verificarlo usufruendo del database online sul sito della Direzione Generale del Nüfüs Vatandaşlık İşleri:

https://tckimlik.nvi.gov.tr/

Il sistema permette di:

  • Verificare le informazioni di base associate al numero di identità (vai)
  • Conoscere il numero di identità a partire dal numero di Ikamet / permesso di lavoro e data di nascita (vai)
  • Conoscere il numero di identità a partire dalle informazioni anagrafiche registrate (vai)

Qualora il sistema non restituisse alcuna informazione, significa che non vi è stato associato alcun numero di identità. Come detto, quindi, è necessario recarsi allo sportello presso le sedi della Polizia Stranieri per richiederlo.

Oltre a consentire, come detto, di usufruire di servizi (conti correnti, attivazione abbonamenti, ecc.), il Kimlik numarasi permette di velocizzare tutte le attività e le relazioni con i soggetti con cui dovrete stipulare contratti. Infatti sarà sufficiente fornire il numero affinché il fornitore/istituzione/azienda con cui dovete trattare possa recuperare le vostre informazioni anagrafiche e rispondere così alle vostre richieste evitando di dover compilare, ogni volta, il modulo di raccolta informazioni.

 

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"