“CieloTurco-1” è la traduzione del nome del satellite Göktürk-1, lanciato lo scorso 5 dicembre dalla base di Kourou nella Guyana Francese. Traduzione italiana che non è per niente fuori luogo dato che il satellite è una produzione della società italiana Telespazio con la collaborazione della Francese Thales Alenia Space e del vettore realizzato da un’altra azienda Italiana: Avio.

Si tratta di un satellite di osservazione ad alta risoluziomne (maggiore di 50 cm) progettato e sviluppato per il Ministero della Difesa nazionale turca da parte, appunto, della società di servizi spaziale italiana Telespazio. L’accordoper la costruzione era stato firmato il 13 luglio 2009 tra il Ministero della difesa nazionale e Telespazio, che a sua volta è una joint venture Finmeccanica / Thales Alenia, ed è entrato in vigore il 19 luglio 2009.

Ceriomonia di lancio del satellite Göktürk (Ankara, 5 Dicembre 2016)

Il progetto ha un valore di oltre € 250 milioni e comprende anche la fornitura di un centro d’integrazione e di prova per i satelliti dell’intero segmento terrestre del sistema, inaugurato lo scorso anno presso gli stabilimenti di TAI, che si occuperà delle operazioni in orbita e dell’acquisizione e dell’elaborazione dei dati, nonché di tutti i servizi di lancio e test del satellite

Cerimonia di lancio (Ankara, 5 Dicembre 2016). A sinistra nella foto: Ambasciatore Luigi Mattiolo.

Il lancio del satellite è stato seguito con una cerimonia tenutasi ad Ankara alla quale  hanno partecipato assieme all’Ambasciatore Luigi Mattiolo, il Presidente Erdogan, il Ministro della Difesa, Fikri Isik, il Sottosegretario turco per l’Industria della Difesa (SSM), Ismail Demir, il Ministro della Scienza, Industria e Tecnologia, Faruk Özlü e il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica, Gen. Abidin Unal.

1 Commento

  1. […] articolo è stato pubblicato originariamente da Comites Izmir con il titolo Göktürk-1, l’Italia porta la Turchia nello spazio su Il Nuovo […]

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"