Cappadocia - nuova città scoperta

La Cappadocia, regione della Turchia tra le più conosciute al mondo, si arrichisce di una nuova scoperta che renderà ancor più attraenete la destinazione. Si tratta di una città sotterranea di 5.000 anni, scoperta recentemente nella città di Nevşehir.

Rinvenuta casualmente durante alcuni scavi preparatori ad un opera di costruzione, la città sembra essere tra le più estese mai rinvenute tanto che il sindaco di Nevşehir, Hasan Ünver, secondo il quotidiano inglese Indipendent, avrebbe detto che le altre città sotterranee sarebbero poco più di una “Cucina” se confrontate con questa nuova scoperta.

La sua estensione, infatti, comprenderebbe 45 dei 75 ettari oggetto del progetto di costruzione che originariamente interessava la zona. Progetto che, va detto, è stato sospeso anche per volontà espressa del TOKI ( L’agenzia per lo sviluppo delle case popolari) nonostante, come riporta il suo direttore Mehmet Ergün Turan al quotidiano Hürriyet Daily News,  avesse già investito 90 milioni di Lire Turche (circa 30 milioni di Euro).

 

Rispondi