antalya - spiaggia per sole donne

Una spiaggia per sole donne ad Antalya, perla del Mediterraneo e cuore pulsante del turismo balneare turco. L’idea, scrive oggi il quotidiano Hurriyet, è stata lanciata dal sindaco della città, Menderes Turel, intenzionato a trasformare Sarisu beach in un’area a ingresso gratuito entro la fine del mese sacro del Ramadan (27 luglio). Sarà una spiaggia, ha fatto sapere, aperta non soltanto alle donne vestite secondo il codice di abbigliamento islamico, ma anche a tutte quelle che desiderino frequentare una spiaggia dove non vi debbano sentire osservate da sguardi maschili.

Ma si tratta comunque di una scelta che potrebbe attirare molte critiche da stranieri e fautori di una Turchia laica.

Critiche che il sindaco si è subito apprestato a rispedire al mittente, ricordando come già nel 1930 – in piena epoca laica kemalista – in Antalya esistevano spiagge per sole donne.

(Fonte: ANSA)

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"