Collegamenti Italia-Turchia / Arrivano gli effetti del calo turistico Italiano in Turchia. Alitalia e Turkish Airlines riducono i collegamenti tra i paesi.

aeroporto-di-istanbul-678x381

Già da qualche anno il flusso turistico tra Italia e Turchia si è fortemente ridotto, aggravandosi ulteriormente dopo il tentato colpo di Stato dello scorso Luglio con una riduzione degli arrivi dall’Italia con punte anche del 90%.

Ora arrivano i primi effetti. Alitalia e Turkish Airlines hanno introdotto pesanti modifiche si collegamenti tra i due paesi.

L’ex compagnia di bandiera italiana, Alitalia, chiuderà alla fine di novembre il collegamento tra Roma e Istanbul, “a causa del calo di traffico verso la città turca a seguito della instabile situazione politica degli ultimi mesi“. Dal 1° dicembre saranno dunque cancellati dal network della compagnia i sei voli settimanali fino ad ora operati da Fiumicino all’aeroporto di Ataturk, con Airbus A320, in diretta concorrenza con quelli offerti da Turkish Airlines.

Se pensi che avere queste informazioni ti sia utile, aiutaci a sostenerci. Altrimenti saremo costretti a chiudere. Fai una donazione

Turkish Airlines, dal canto suo, ha rivisto la propria pianificazione con sostanziali modifiche. Relativamente all’Italia, la compagnia di bandiera Turca ancora ad Agosto aveva deciso che per tutta la stagione invernale, sino a marzo 2017, NON avrebbe effettuato i collegamenti verso Genova e Pisa dall’aeroporto Atatürk e verso Venezia da quello di Sabiha Gökçen Altri voli come quelli per Bari, Catania, Napoli e Roma hanno visto una riduzione media di un volto settimanale. A fine ottobre la compagnia Turca ha reso noto che la cancellazione dei voli da Atatürk a Genova e da Sabiha Gökçen per Venezia sarà definitiva (leggi)

RedditoTuristi turchi all'estero
Molto basso21.569
Basso500.785
Medio6.374.326
Alto1.272.357
Molto Alto73.861
N/D507.953
Totale8.750.851

Comunque non è solo l’Italia ad essere stata oggetto di profonde revisioni. Turkish Airlines, infatti, ha deciso di sospendere anche i collegamenti da Ankara per Francoforte e Vienna e rivedere a ribasso quelli da Istanbul per destinazioni come Barcellona, Londra, Dublino, Edimburgo, Madrid, Marsillia e Monaco.

### Se pensi che avere queste informazioni ti sia utile, aiutaci a sostenerci. Altrimenti saremo costretti a chiudere. Fai Una donazione ###

Per approfondimenti:

 

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"