Il 9 Settembre 1922 le truppe di Atatürk liberano İzmir dal dominio Greco. Qualche giorno dopo, il 13 settembre , Izmir è colpita dal più grande incendio della sua lunga storia che rase completamente al suolo la città. Su tale incendio ancora oggi ci sono pareri contrastanti che vedono i Turchi accusare i Greci di rappresaglia ed i Greci accusare i Turchi che, a detta loro, avrebbero utilizzato questo fatto per giustificare la cacciata e la persecuzione del popolo ellenico, costretto a rifugiarsi nelle vicine isole.

Oggi si festeggiano i 90 anni dell’indipendenza, e la città già da qualche giorno è in forte fermento. Qui infatti, nonostante i 90 anni passati, lo spirito indipendentista è ancora molto vivo.

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"