EPHESUS-2

Apre Sabato 14 Giugno la ventottesima edizione del Festival Internazionale di Izmir, il più importante e storico degli eventi della Perla dell’Egeo. Sino al 3 settembre, il festival ospiterà nomi illustri della scena internazionale spaziando attraverso la musica classica, tradizionale e contemporanea, balletto, teatro ed opera.

Meta di milioni di spettatori, la prima edizione del festival si tenne nel 1986 e sin da allora trova la sua collacazione preferita tra i resti dell’antica Efeso allargandosi e coinvolgendo altri siti quali La Biblioteca di Celsus, tra le più ricche biblioteche del suo tempo; La casa della Vergine Maria (Meriyem Ana), meta non solo di Cristiani e Cattolici ma anche di Musulmani; l’Agorà, i resti meglio conservati della antica Smirne collocati a Konak; Bayraklı dove si trovano i resti del primo insediamento di Smyrna; Metropolis che è uno dei più importanti insediamenti dell’Anatolia occidentale; il Monte Pagos dove Alessandro Magno rifondò Smyrna; Il teatro di Pergamo, altro centro importante dell’antichità la cui biblioteca era in diretta concorrenza con quella di Alessandria d’Egitto.

L’11 Luglio, presso la Biblioteca di Celsus ad Efeso, in occasione della Presidenza Europea delL’Italia, si esibirà il Quartetto di Venezia. Composto da Andrea Vio (violino),  Alberto Battiston (violino), Giancarlo di Vacri (viola), Angelo Zanin (Violoncello) è uno dei più celebri quartetti d’archi contemporanei. Ha suonato in alcuni tra i maggiori Festivals Internazionali in Italia e nel mondo tra cui la National Gallery a Washington, Palazzo delle Nazioni Unite a New York, Sala Unesco a Parigi, IUC a Roma, Serate Musicali di Milano, Kissinger Sommer, Ossiach/Villach, Klangbogen Vienna, Palau de la Musica Barcellona, Tivoli Copenhagen, Societè Philarmonique a Bruxelles.

Chiuderà invece il Festival, Yo-Yo Ma che il 3 Settembre alle 21.30 si esibirà all’Adnan Sayigun Sanat Merkezi. Nato a Parigi da genitori di origini cinesi, sua madre, Marina Lu, è una cantante, mentre suo padre, Hiao-Tsiun Ma è un direttore d’orchestra e compositore. Yo-Yo Ma porterà in scena il suo ultimo lavoro “The Silk Road Esemble”.

Scopri il programma sul sito ufficiale

 

Rispondi