110.8 milioni per i trasporti marittimi

La città metropolitana di Izmir ha siglato un accordo con 4 banche per 110,8 milioni di euro per il finanziamento di tre ferryboat, 15 navi, nuovi porti e manutenzioni con cui rafforzare i trasporti nel golfo. A concedere la linea di credito sono la francese French Development Bank, la Banca Europea per la ricostruzione e lo sviluppo (EBRD) e ING Bank sotto la guida del World Bank Finance Board IFC.

French Development Agency fornirà 45 milioni di Euro per il pagamento in anticipo dei ferryboat, le prime 4 navi e parte della quinta. Lo European Recostruction and Development bank darà 33 milioni per la costruzione di nuovi porti e 3 ferryboats, ING Bank e la sua agenzia di investimenti altri 32,8 milioni per completare il quinto ferryboat e una parte della nona nave.

Il progetto si inserisce nel piano di mobilità della municipalità che ha già visto l’impiego di oltre 33 milioni di euro per l’acquisto di 300 nuovi autobus, nonché progetti per l’ampliamento della linea metropolitana e l’approvazione di piani per la realizzazione di tram su monorotaia.

1 Commento

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"