mediterraneo-brexit

Aggiornamento 21/09/2016: L’agenda definitiva prevede la partecipazione di  Bozkurt Aran, Direttore Centro Studi per il Commercio Multilaterale (TEPAV) al posto di Güven Sak

Cosa cambia per il Mediterraneo dopo la decisione degli Inglesi di uscire dalla Unione Europea? E’ questa la domanda a cui risponderà la conferenza “Il ruolo del Mediterraneo nel contesto post-Brexit” che si terrà il 23 settembre prossimo a Izmir a partire dalle ore 17 presso l’Hotel Wyndham Grand Izmir Özdilek nel distretto di İnciraitı.

Organizzata dal Consolato d’Italia a Izmir in collaborazione con Unicredit e la rivista di geopolitica Eastwest, oltre alla presenza del Console d’Italia a Izmir Luigi Iannuzzi, che farà gli onori di casa assieme ad Aziz Kocaoğlu, sindaco della Büyükşehir di Izmir, vedrà la partecipazione del mondo della diplomazia e geopolitca Italiana e Turca.

Tra gli ospiti, infatti, Giuseppe Sconamiglio, editore della rivista Eastwest,  membro del Management Board e “Executive Vice President for Group Institutional &
Regulatory Affairs” di UniCredit ed ex console di Izmir. Assieme a li ci sarà anche Carlo Marsili il quale, oltre ad essere l’attuale Presidente della Ferrero-Turchia, tra il 2004 e il 2010 è stato Ambasciatore d’Italia in Turchia ed autore di numerosi libri sugli scenari politici della Turchia. A completare il panel già di alto livello è Güven Sak Accademico, editorialista e fondatore della TEPAV, primo  primo think tank di Turchia in materia di politica economica, il prof. Sak è altresì membro dello Steering Committee del “Business 20 Turchia”.A completare il panel già di alto livello Bozkurt Aran (Direttore Centro Studi per il Commercio Multilaterale -TEPAV – e diplomatico turco, già Ambasciatore in Pakistan, Rappresentante Permanente presso l’UNESCO e Ambasciatore in Iran, Vice Direttore Generale per le relazioni bilaterali con i Paesi europei, Direttore Generale per gli Affari Economici bilaterali e di Direttore Generale per il Medio Oriente.

I lavori saranno in Italiano, Inglese e Turco con un servizio di traduzione e a seguire la serata si concluderà con un cocktail.

La registrazione all’evento è obbligatoria, scrivendo all’indirizzo e-mail del Consolato d’Italia a Izmir: segreteria.izmir@esteri.it.

Rispondi