Investire in Italia: come acquistare immobili e aprire una azienda in Italia. Questo il tema del “Seminario Informativo sulla compravendita di beni immobili e apertura di imprese in Italia”, organizzato dalla Camera di Commercio Italiana di Izmir e tenutasi il 22 giugno scorso a Izmir.

Oltre 80 i partecipanti, rappresentanti di imprese, provenienti dalla Regione Egea ma anche da Ankara si sono riuniti nella sala della Izmir Ticaret Odası (La Camera di Commercio Turca di Izmir) per capire i requisiti e le opportunità per effettuare investimenti in Italia.

Pietro Alba - Presidente della Camera di Commercio Italiana a Izmir
Pietro Alba – Presidente della Camera di Commercio Italiana a Izmir

Ad aprire l’incontro il Presidente della Camera di Commercio di Izmir, Pietro Alba, che nel suo intervento ha sottolineato come questo sia solo “il primo di una serie di seminari che la Camera organizzerà per incentivare gli interscambi commerciali tra la regione Egea e l’Italia“, evidenziando come la Camera di Commercio Italiana di Izmir voglia diventare protagonista dello sviluppo di queste relazioni non solo attraverso i propri servizi, ma soprattutto trasferendo conoscenza e incentivando la collaborazione tra operatori.

Turismo e Agricoltura sono tra le priorità della Camera di Commercio Italiana che sta attualmente collaborando con enti fieristici in entrambi i paesi per dare impulso a questi settori, strategici non solo per l’Italia ma anche per la regione Egeo e sul cui interscambio esistono margini di crescita significativi.

Sebbene le relazioni tra l’Italia e Izmir siano da tempo consolidate, grazie anche alla presenza di molte imprese a capitale Italiano e operazioni di commercio tra i paesi, le opportunità sono ancora molte e molto si può ancora fare. A confermarlo è anche l’avv. Selman Eke, secondo il quale “la mentalità e lo stile di vita più europeo di Izmir offre un terreno favorevole per l’impresa Italiana che intende investire nella Regione”.

A descrivere nel dettaglio le procedure di investimento, dall’ottenimento del permesso di soggiorno, alle pratiche notarili per l’acquisto di un immobile sino alla apertura dell’azienda è stato compito dell’avvocato Mehmet Eke, partner dello Studio Legale Internazionale EKE & EKE attivo tra Italia e Turchia.

Rispondi