mersin-cultura-italia-poster

Una giornata all’insegna della Cultura Italiana per conoscere l’Italia, tra alcuni dei piatti tradizionali della cucina italiana, musica classica e dibattiti su come l’Italia è conosciuta e vista in Turchia. Si terrà domenica 28 Agosto a partire dalle 13 al Down Kafe Mezitli di Mersin, importante porto del mediterraneo collocato ad sud-est del paese nella regione di Çukurova.

La nota principale di questo evento: nessun italiano tra gli organizzatori. L’iniziativa, infatti, nasce su facebook da un’idea di Tillie Kluthe, archeologa tedesca che da 5 anni vive a Mersin dove conduce scavi per conto dell’Università di Berlino. Idea immediatamente accolta da un conoscente de Il Nuovo Levantino. Si tratta di Onur Güvercin, fondatore e coordinatore del Gruppo Türkye-Italya İş Birliği (Collaborazione Italia – Turchia), che già si è fatto promotore degli incontri di Networking Italia – Turchia a Istanbul, Izmir e Ankara.

La giornata della Cultura Italiana” – ci spiegano – “è il primo evento di un progetto che interesserà tutti i paesi dell’Unione Europea. Un progetto che ha immediatamente interessato la Municipalità di Mezitli del Comune di Mersin che ha deciso di sostenerci mettendoci a disposizione il Down Cafè, rendendo questo evento un modo di valorizzare anche questo progetto sociale.

Il Down Cafè di Mersin, infatti, è un progetto sociale della municipalità di Mizitli volto all’occupazione di persone affette da sindrome di Down.

Oltre alla presenza di piatti tradizionali della cucina (dal gelato alla pizza) spesso messi a disposizione di Italiani residenti a Mersin, la giornata prevede interventi liberi di chi vorrà condividere la propria esperienza nel Bel Paese. Una sorta di Barcamp dedicato alla conoscenza di culture e tradizioni diverse.

Rispondi